16 apr 2015

VERGOGNA: RISTORATORE SI FA PAGARE 50CENT PER SCALDARE UN BIBERON....

Semplicemente senza parole, così ha dichiarato di essere rimasta una mamma in Belgio, quando, dopo aver mangiato al “Rubens”, un ristorante di Leuven, ha chiesto il conto, trovandosi tra le varie voci dello scontrino, la descrizione: “elettricità”.
Dopo aver chiesto spiegazioni, ha quindi saputo che si trattava dell’elettricità usata dal ristorante aveva usato per riscaldare il biberon del figlio di 2 mesi della donna; un servizio, per erogare il quale, il ristorante belga ha chiesto alla donna di pagare 50 centesimi in più.
La mamma sbalordita, ha fatto sapere: “Non ho mai sentito parlare di un ristorante che mette sul conto questo servizio”.
La donna ha quindi postato su Twitter la foto dello scontrino, che immediatamente è diventata virale, scatenando l’indignazione di molti utenti, tra i quali, questo ristoratore di Leuven, è stato già definito, come “l’uomo più taccagno d’Europa”.