27 lug 2016

BIMBO DI UNDICI ANNI ATTRAVERSA LO STRETTO DI MESSINA

Un bambino statunitense di 11 anni, Tancrede Brittannicus Roy, attraverserà a nuoto lo Stretto di Messina per beneficenza e per sensibilizzare le persone sulle problematiche delle persone disabili. Il piccolo, che gode dio ottima salute, e’ assistito dal suo team e nuoterà nel mare dello Stretto accompagnato dalla mamma Isabelle, dal papà Stephen e dall’allenatore Gay Emich. La partenza è prevista per le 8 del 27 luglio, così da sfruttare al meglio le correnti e le condizioni meteo marine, da Punta Faro a Cannitello, per poi ritornare nella baia di Grotte, a Messina, nell’area approdo della Lega navale. La famiglia Tancrede farà quindi un’offerta all’Associazione L’aquilone Onlus, come riconoscimento per l’impegno sociale a favore dei disabili e della collettività.
Onore a TE.