24 ago 2016

TERREMOTO IMMINENTE.CONTINUANO A MORIRE PESCI E UCCELLI.REGISTRATI ALTI LIVELLI DI CO2

L’aumento dei livelli di anidride carbonica (o biossido di carbonio) nel famoso Parco di Yellowstone, sta allertando ancor di più gli esperti che temono per il Supervulcano sia sull’orlo di una esplosione catastrofica.
Gli esperti, dopo aver appurato gli alti livelli di CO2,  sono stati registrati in questi giorni, un aumento della moria di pesci nel fiume Yellowstone, dove i rappresentanti del Dipartimento della pesca, la fauna selvatica e dei parchi di Wyoming  e Montana (MFWP), continuanoa registrare migliaia di pesci morti a ritmo sostenuto. A partire dal 17 agosto nel fiume sono stati trovati circa 1.000 coregoni morti, ma i funzionari del governo ritengono che il numero di animali morti può raggiungere 10.000.
Insieme alla moria dei pesci sul fiume Yellowstone, i guardiani del parco hanno trovato centinaia e centinaia di uccelli morti, trovati nei pressi di Corwin Springs, a valle di Springdale.
Un nuovo video su YouTube, utilizza immagini satellitari per dimostrare che i grandi livelli di anidride carbonica vengono emessi da Yellowstone vulcano.
I vulcani cominciano ad emettere livelli maggiori di CO2, quando vi sono segni di una pressione magmatica sotto la superficie della caldera, che spinge cosi fino ad avere una eruzione. Il video di YouTube presentato da The Cutting Edge 2, sono immagini satellitari utilizzati per rivelare i livelli di anidride carbonica di Yellowstone vulcano, che è tra le zone più concentrate nel mondo.
Inoltre,  è stata registrata un’ondata di attività sismica nella regione in Wyoming, USA, con più di 40 piccole scosse in una settimana, solo nel mese di giugno 2016. Gli esperti rimangono sempre in allerta e stanno analizzando gli uccelli e i pesci trovati morti nella zona del supervulcano. Cosa sta succedendo a Yellowstone? Si tratta di segnali di una imminente eruzione?