21 lug 2016

TRIESTE:SCAMBIO DI SALME DOPO IL FUNERALE. CREMATA QUELLA SBAGLIATA

E' una storia che ha dell'incredibile quella accaduta a Trieste: una settantenne, Vera Vidali, è stata scambiata con Nivea Vidali. Tutta colpa del cognome uguale. Ma a quanto successo non si potrà porre rimedio: Vera, infatti, ha ricevuto il funerale e la cremazione. Ma alla funzione non hanno assistito, in lacrime, i suoi parenti ma quelli di Nivea.
A scoprire l'errore è stato il marito di Vera Vidali che, il giorno del funerale della sua amata, non ha più trovato il corpo della moglie.  Così l'uomo ha cercato ovunque la bara in cui era stata adagiata la moglie. Fino alla tragica scoperta: Vera era stata cremata al posto di Nivea.
Secondo una prima ricostruzione, come riportato dal Piccolo, "ad effettuare lo scambio di persona sarebbero stati gli addetti della società di onoranze funebri, che non avrebbero controllato il nome di Nivea Vidali, l'anziana che avrebbero dovuto cremare, ma solo il cognome".



Potrebbe interessarti: http://www.today.it/citta/trieste-cremata-salma-bara-sbagliata.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930